In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Valigia Trolley

le migliori offerte

La maggior parte dei bagagli contemporanei è stata reinventata negli ultimi 120 anni. Quando Phileas Fogg va in giro per il mondo nel Giro del mondo in 80 giorni, non prende una valigia. Chiede al suo servo Passepartout di preparare una “borsa da tappeto”. Questo personaggio del romanzo di Jules Verne del 1873 viaggia con tre paia di calze e due camicie. Consiglia al suo servo di fare lo stesso e dice: “Compreremo i nostri vestiti lungo la strada”.

Nel 1800 il bagaglio da viaggio appropriato era un baule pesante fatto di legno, cuoio, chiusure in ferro, base, accenti, ecc. Questi tronchi sarebbero stati impermeabilizzati con linfa d’albero o tela. Queste erano precauzioni contro le condizioni della stiva delle navi a vapore. La valigia poteva bagnarsi nella nave che perdeva ed essere schiacciata da altri tronchi che scivolavano sulla nave che dondolava.

Le valigie e altre forme di bagaglio moderno divennero popolari nel XIX secolo. Gli uomini d’affari portavano letteralmente una valigia per gli abiti. Queste valigie erano dotate di una manica interna per le camicie, una scatola per il cappello, ecc.

Il 20° secolo vide un movimento di massa di persone durante le guerre mondiali. E la valigia da abito proliferò in molti stili. Si poteva scegliere tra il baule , le borse da club e gli armadi portatili. Questo fu un periodo di boom per vari designer e produttori di valigie.

Man mano che sempre più persone iniziavano a viaggiare, il design dei bagagli si modificava e si evolveva. I design dei bagagli erano personalizzati per signore e signori. Poi a causa dell’avvento della “produzione di massa” i design unisex divennero più popolari. Così, le persone portano molto di più nei loro bagagli che un paio di calzini o biancheria di ricambio. 

Storia della valigia

Quanto sai della tua valigia? Voglio dire, certo, probabilmente conosci la marca, ma sai come è nata la valigia? Come si è evoluta per essere fatta su misura per te. 

Prima del 19° secolo

Uno dei primi esempi registrati di bagagli coinvolge i soldati romani. La cartella, identificata con la parola latina Loculus (“piccolo posto”), era usata dai guerrieri dell’antica Roma per trasportare cibo e altri effetti personali durante i loro viaggi; spesso le borse di pelle avevano delle cinghie (quindi si potrebbe dire che non è cambiato molto, davvero). Nel mondo di oggi, però, questo sarebbe probabilmente considerato più un’opzione “carry-on”. Un’alternativa più grande  conteneva anche delle ruote e fu tirata fuori  qualche tempo nel Medioevo – similmente ai romani, i cavalieri dei Templari usavano delle valigie per conservare i loro armamenti.

Il termine bagaglio

Curiosità: Si pensa che il termine “bagaglio” abbia avuto origine nel XIV secolo; “lug”, che significa “tirare”. In alternativa, “bagaglio”, che è tradizionalmente usato più spesso dagli inglesi, è arrivato nel 15 ° secolo; è derivato dalla vecchia parola francese “baggage”, che si traduce in “proprietà raccolte per il trasporto”.

Con l’avvento delle navi a vapore nel 19° secolo si è verificato un passo avanti nell’evoluzione dei bagagli: i bauli da viaggio, progettati per contenere gli effetti personali per i lunghi viaggi lontano da casa, hanno fatto la loro prima apparizione registrata verso la metà e la fine del 1800. Stiamo parlando di scatole robuste – in genere non più di 14 pollici di altezza – costruite con pelle o cuoio e progettate per essere il più durevoli possibile. Anche se probabilmente non è così riconoscibile come stile – i bauli a vapore spesso avevano la parte superiore piatta – i bauli di Jenny Lind (che prendono il nome da una cantante svedese e ricordano la forma di un buco della serratura) e i bauli guardaroba (che presentavano cassetti sul lato e di solito dovevano stare in piedi per essere aperti correttamente) erano anche popolari nella scena dei viaggi in quel periodo.

Curiosità: Louis Vuitton, ovvero il maestro dei bauli, è spesso accreditato per aver reso i bauli, completi del logo del marchio, iconici sia dentro che fuori il mondo della moda. I bauli, la cui popolarità continuò fino al 1900, sono ancora oggi molto ambiti, anche se più che altro come pezzo unico.

Valigia Trolley : le migliori da comprare

Valigie del 20° secolo

Più leggera ed economica: due grandi vantaggi per rendere il viaggio più maneggevole e meno ingombrante (e in generale più pratico) quando fu introdotta la valigia. La fine del XIX secolo segnò anche un momento cruciale per l’inizio di un’industria con il turismo di massa, che rese il viaggio non più esclusivamente per i privilegiati. Questo fu dovuto principalmente ai progressi nei trasporti. Mentre le ferrovie erano ovviamente copiose e accessibili, le automobili divennero più accessibili e le valigie divennero ancora più leggere, dato che le marche facevano a gara per inserirsi con successo nell’industria dei viaggi in rapido sviluppo. Così, le valigie con guscio di plastica presero il posto di quelle una volta composte di pelle e legno. Quando i viaggi aerei di massa hanno alzato la testa negli anni ’50, tali valigie hanno continuato a ridursi in dimensioni per comodità e, pochi anni dopo, hanno guadagnato le ruote.

Il brevetto (ufficiale) della valigia con ruote apparve nel 1970 da un uomo chiamato Bernard Snow, che disse: “[i] grandi terminali di oggi, in particolare quelli aerei, hanno aumentato la difficoltà di gestione dei bagagli. Così, è spesso necessario per un passeggero gestire il proprio bagaglio in un terminal aereo, ferroviario o di autobus”. Snow ha sottolineato che le ruote erano anche essenziali per assistere i passeggeri che dovevano camminare per lunghe distanze. Un’altra aggiunta che potrebbe essere considerata “rivoluzionaria” è la maniglia pieghevole, che è nata nel 1987 con il Rollaboard, (o roll-aboard) che è un marchio registrato da Travelpro.

Il bagaglio intelligente e il futuro

Sì, sembra che il tuo bagaglio possa, in effetti, seguirti… ed è a questo punto che ci troviamo oggi: un bagaglio autonomo. Il Cowarobot, per esempio, ha un sensore che gli permette di stare al tuo fianco e gli impedisce anche di incontrare ostacoli. Forse in modo meno estremo, le opzioni di bagaglio ora presentano anche offerte che soddisfano la tecnologia nella tua vita nel suo complesso, come le prese per caricare il tuo smartphone. E come dimenticare la borsa su cui si può letteralmente andare in giro? Si chiama Modobag ed è dotata di manubri, pedane e un sedile in memory foam; ti costerà circa 1.000 dollari.


Chi ha davvero inventato il trolley ovvero la valigia con le ruote?

Valigia Trolley : le migliori da comprare

La prima valigia con ruote (1954), L’inventore Alfred Joseph Krupa.

Cammina in qualsiasi aeroporto del mondo e probabilmente vedrai persone che spingono ogni sorta di valigie su ruote, ma sai chi ha inventato la valigia su ruote? La risposta potrebbe sorprenderti.

Il brevetto per la valigia su ruote, il brevetto n. 3.653.474 per “Rolling Luggage” è stato concesso nel 1972 a Bernard Sadow, che era il proprietario della società U.S. Luggage, che ora fa parte della Briggs & Riley Travelware.

Sadow attaccò quattro rotelle a una valigia e aggiunse una cinghia flessibile. Il suo primo cliente al dettaglio per la nuova invenzione fu Macy’s Department Stores. Tuttavia, intorno al 1954, il pittore polacco/croato Alfred Joseph Krupa inventò una valigia su ruote.

Valigia Trolley : le migliori da comprare

Chi era Alfred Krupa?

Krupa ha avuto una vita difficile. Nato a Mikolow, in Polonia, nel 1915, perse entrambi i genitori in tenera età e fu cresciuto insieme ai suoi due fratelli e una sorella dalla nonna.

Dopo la scuola superiore, Krupa viaggiò a Cracovia, in Polonia, dove studiò pittura all’Accademia di Belle Arti. Krupa si è laureato nel 1937, poco prima dell’inizio della seconda guerra mondiale.

Nel 1943, Krupa fuggì dalla Polonia occupata in Jugoslavia, dove divenne uno degli artisti principali del Movimento Antifascista Croato. Con i partigiani jugoslavi, Krupa aiutò a salvare il figlio del primo ministro britannico Winston Churchill, Randolph, e i membri dell’U.S. 449th Bomb Group che furono costretti a sbarcare in Croazia.

Tuttavia, Krupa non poté salvare sua sorella, Hildegard Marie, che perì nel campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau.

Dopo la guerra, Krupa iniziò ad esporre i suoi dipinti, che includevano ritratti e paesaggi in acquerello, olio, carboncino, gesso e matita. Nel 1946, Krupa iniziò a insegnare arte al liceo di Karlovac, dove rimase fino al suo pensionamento nel 1971.

Oltre alla pittura, Krupa era un pugile dilettante e un praticante di arti marziali, e ha anche insegnato tiro al bersaglio e scherma, ma è con le sue invenzioni che Krupa si è veramente distinto.
Nel 1951, Krupa creò degli sci da usare per camminare sull’acqua, e li usò per camminare sul fiume Korana in Croazia. Nel 1954, Krupa creò la prima valigia su ruote, e nel 1957, creò una barca dal fondo di vetro che poteva essere usata per osservare sott’acqua.

Krupa inventò anche un catamarano pieghevole in tela e dei guanti da boxe che potevano essere gonfiati con aria compressa.

Krupa tentò di brevettare queste invenzioni contattando le autorità di Belgrado, Jugoslavia e persino l’ambasciata britannica, ma alla fine rinunciò all’idea.

Alfred Krupa morì nel 1989, e fu premiato, tra le altre distinzioni, con la medaglia al valore dal leader della Jugoslavia, il maresciallo Tito.

L’evoluzione della valigia a rotelle

Durante gli anni ’70, ci fu un’impennata nel numero di persone che volavano in tutto il mondo, e anche più donne iniziarono a volare da sole. Man mano che gli aeroporti diventavano sempre più grandi, il bisogno di valigie con le ruote aumentava.

Nel 1974, il brevetto di Bernard Sadow fu interrotto e i suoi concorrenti iniziarono a creare valigie con le ruote. Nel 1987, l’invenzione di Bernard Sadow fu soppiantata dal tipo di valigia su ruote che usiamo tutti oggi: il trolley. Fu inventato da un pilota della Northwest Airlines di nome Robert Plath che aggiunse due ruote e una maniglia telescopica a una valigia che poteva essere fatta rotolare in verticale.

Valigia Trolley : le migliori da comprare

Inizialmente, Plath vendette le sue valigie  ai compagni di volo, ma non appena i viaggiatori dell’aeroporto videro le nuove valigie, chiesero a gran voce di averle. Plath rinunciò a volare e fondò la società Travelpro International, che produsse la popolarissima valigia Rollaboard.

Rollaboard arrivò sugli scaffali dei negozi in tutti gli Stati Uniti (ha aiutato anche il fatto che sempre più donne viaggiavano da sole, un gruppo demografico che non si vergognava di ammettere che il suo bagaglio era troppo pesante da portare senza ruote). Al giorno d’oggi, Travelpro, che si vanta di essere “la scelta degli equipaggi di volo e dei viaggiatori frequenti” sul suo sito web, dispone di borse rigide, borse per abiti con ruote, spinner a quattro ruote e altro. La Crew Expandable Rollaboard Suiter può anche essere avvistata mentre attraversa il paese nel film del 2009 Up in the Air, con George Clooney.

Oggi, la duchessa del Sussex, Meghan Markle, è una sostenitrice di una marca di valigie a rotelle di tendenza Away, e ha regalato valigie ai partecipanti al suo baby shower nel febbraio 2019.

“La grande evoluzione delle valigie a rotelle è stata senza dubbio la spinner a quattro ruote”.

Anche se Plath si è ritirato dall’azienda, Travelpro è ancora alla ricerca di modi per rendere l’esperienza di viaggio più facile. Come sottolinea il CEO dell’azienda, Blake Lipham, il marchio è stato uno dei primi a introdurre le porte USB negli esterni delle valigie, un aggeggio praticamente obbligatorio per ogni valigia degna di questo nome nel 2017. Ma è la “durata del marchio” che ha mantenuto Travelpro tra i preferiti dei frequent flyer, dice Lipham.

Naturalmente, per quanto grande fosse l’invenzione di Plath, c’era molto spazio per il miglioramento – e anni di innovazione davanti. “La grande evoluzione delle borse a rotelle è stata senza dubbio lo spinner a quattro ruote”, dice George Hobica, fondatore del sito di viaggi Airfarewatchdog.com. “Quattro ruote sono molto meglio di due”. Hobica, che ha fatto una carriera per conoscere i pro e i contro dell’industria aerea, nota anche: “Quando gli addetti ai bagagli caricano gli aerei più piccoli, come il Boeing 737… li gettano fondamentalmente nella pancia dell’aereo. Le valigie a quattro ruote possono essere fatte rotolare giù per la pancia, quindi subiscono meno abusi di quelle che non possono rotolare da sole”.
Eppure, progettare una borsa che sia innovativa e adattabile ai nostri tempi guidati dalla tecnologia (e stanchi dei viaggi) è più una priorità in questi giorni che creare un prodotto che semplicemente sopporti l’usura della stiva dell’aereo.

“L’aumento delle tariffe dei bagagli ha creato una cultura del bagaglio a mano. Meno persone pensano a come una valigia resisterà agli abusi degli addetti ai bagagli e più a come possono inserire tutto ciò di cui hanno bisogno in una valigia più piccola ed essere ancora in grado di sollevarla nella cappelliera”, dice Christine Sarkis, vice direttore esecutivo di SmarterTravel.com. “La personalizzazione dei bagagli è stata una tendenza gradita, soprattutto nell’ultimo decennio. Vuoi una custodia imbottita per il laptop, una borsa per la biancheria integrata o un caricatore USB? Un portabottiglie esterno o un gancio per la giacca? Due ruote o quattro?”


Oggi, ci sono borse con bilance incorporate e capacità GPS; quelle che si aprono con un solo tocco; valigie robotiche che ti seguono in giro; e quattro ruote con una lista d’attesa di 7.000 persone. La corsa all’innovazione dei bagagli più all’avanguardia è molto lontana da quando, dice Sarkis, sua nonna parlava di “viaggiare con una valigia di cartone”. Ora, una nuova generazione di Plaths sta di nuovo individuando le lacune del mercato.

I fondatori di Arlo Skye, che si definisce un bagaglio per il “viaggiatore ossessionato dal design”, hanno scelto un mantra simile. “Negli ultimi anni, l’industria dei bagagli si è allontanata dai bisogni fondamentali dei consumatori”, dice il co-fondatore e CEO, Mayur Bhatnagar. “In definitiva, il grande design consiste nel creare prodotti che si adattano alla vita delle persone in modo positivo”.

Come Away, Arlo Skye si è mantenuto semplice ed elegante: un caricatore USB incorporato; ruote che sono descritte come “silenziose come un sussurro”; un sistema touch al posto delle cerniere. Creando un seguito dedicato grazie a collaborazioni con grandi marchi come Audi e illustratori come Jens Magnusson, Bhatnagar vede il futuro dei bagagli come “guidato dal design empatico, concentrandosi sui bisogni fondamentali degli utenti”.

Con tutta la tecnologia, le collaborazioni esclusive e i design accattivanti a cui stare dietro, c’è certamente molta più concorrenza di quanta ce ne fosse nel 1987. Travelpro non sembra essere preoccupata. “Terremo sempre il polso sulle tendenze dei viaggi e sui bisogni emergenti dei consumatori”, dice Lipham. “Anche se la tecnologia sta rendendo il mondo virtuale più piccolo, crediamo che la gente avrà sempre il desiderio di uscire fisicamente e sperimentare il nostro meraviglioso mondo in prima persona”.

 

 

Scopo della valigia


Il bagaglio è progettato per proteggere gli effetti personali durante il viaggio. Il guscio duro o morbido è fatto di materiali durevoli per resistere agli urti meccanici e alle manipolazioni brusche. Ci sono sezioni interne e sottosezioni per organizzare, conservare e assicurare gli effetti personali. I vestiti, gli articoli da toeletta e altri piccoli oggetti sono organizzati in modo ordinato per evitare la perdita di oggetti.

Ci sono maniglie di trasporto sui lati che rendono più facile il trasporto e il trascinamento degli effetti personali. Le due metà della valigia si aprono o chiudono su una cerniera. Hanno serrature a combinazione conformi alla TSA per tenere tutto al sicuro.

Le borse, gli zaini, i borsoni hanno cerniere, coulisse, ecc. per chiudere. Le persone usano il bagaglio a mano per tenere i loro oggetti di valore vicino. Oggetti fragili come computer portatili, smartphone, tablet, possono essere tenuti vicini. Oltre agli oggetti essenziali per il viaggio come passaporti, biglietti, carte d’imbarco, ecc.

Se sei un viaggiatore frequente potresti aver bisogno di fare i bagagli per un numero variabile di giorni. Così, le persone comprano set di valigie. Questi comprendono set da 2 a 8 pezzi. Questi possono comprendere tre montanti in 28 pollici, 24 pollici e 20 pollici. Possono essere espandibili o meno. Possono essere rigidi o morbidi. Se ti piace sovraccaricare le valigie, scegli una valigia espandibile dal lato morbido.

Il set può comprendere una tote da viaggio, un grande, medio e piccolo trolley per una facile organizzazione. Alcuni set possono includere una custodia per cosmetici insieme al trolley. Questo significa che ci sono così tanti disegni e dimensioni di borse disponibili che puoi scegliere a seconda delle tue esigenze, del numero di giorni e degli oggetti che porterai con te.

Nuovi design si riversano sul mercato come il comodo set a connessione rapida. Il set di valigie da 2 a 4 pezzi può essere collegato con cinghie di collegamento rapido in velcro. Queste spesse cinghie di velcro sul lato dello spinner possono essere collegate muovendo le valigie da 2 a 4 come un unico pezzo. Tutte le valigie rotolano sulle ruote lisce dello spinner come un treno.

A causa dei regolamenti aeroportuali i bagagli sono disponibili in grandi (30 pollici da 19 pollici da 11 pollici), medi (26 pollici da 18 pollici da 10 pollici), compatti (25 pollici da 14 pollici da 8 pollici) e cabina (19 pollici da 13 pollici da 7 pollici).

Le dimensioni più comuni sul mercato sono: grande, media e cabina.

Le valigie di grandi dimensioni sono comprese tra 27 e 30 pollici. Sono destinate a viaggi più lunghi per conservare più effetti personali. Devono essere registrate. Il regolamento della compagnia aerea limita le dimensioni del bagaglio a un totale di 62 pollici in altezza, larghezza e profondità.

Le valigie di medie dimensioni sono comprese tra 23 e 26 pollici. Sono ideali per viaggi di una settimana. Devono essere registrate.

Le valigie formato cabina vanno da 19 a 22 pollici. Sono compatte e quindi facili da maneggiare. Sono facili da manovrare in aereo, in treno e in automobile. Sono ideali per trasportare durante la notte 2 – 3 vestiti, articoli da toilette, altri oggetti personali, ecc.

I bagagli sono disponibili in varie dimensioni, stili e forme. Sono anche personalizzati in base alle esigenze degli utenti – unisex, uomini e donne. Questi bagagli possono essere mescolati e abbinati per varie caratteristiche e capacità di trasporto.

 

Bagagli rigidi


I bagagli rigidi hanno gusci impermeabili fatti di materiali durevoli come policarbonato, ABS e policarbonato composito.

Elementi di design
Sono pensati per chi viaggia spesso e hanno molte tasche per contenere medicinali, articoli da toilette, ecc. Hanno un design ideale per qualsiasi sistema di trasporto di bagagli come ferrovia, aeroporto e automobili. Questi gusci resistono alla pressione meccanica e agli abusi durante il check-in e il trasporto. 

Impediscono lo schiacciamento e la rottura di oggetti fragili come occhiali da sole, oggetti di vetro, ecc. Queste valigie hanno diverse capacità. Possono avere 4 ruote spinner che ruotano a 360. Questo aiuta a spingere la valigia in qualsiasi direzione.

Mentre le borse trolley possono avere due ruote e due gambe per sostenere la borsa in posizione verticale. Queste ruote non si comportano come le ruote spinner a 360. Il design con ruote è ideale per i viaggi su strada e le aree urbane. Ti aiuta a spostare le tue cose dal punto A al punto B con facilità.

Caratteristiche
Il bagaglio rigido ha un’apertura divisa 50-50. Questo permette di imballare i due lati in modo uguale per bilanciare e stabilizzare la valigia. Ci sono cinghie interne e un divisore centrale per aiutare a organizzare le tue cose.

Le valigie laterali rigide espandibili hanno una piega in tessuto con cerniera che si espande come un soffietto. Quando questa cerniera a tutto tondo è aperta, la capacità della valigia si espande fino al 25%. Poiché non ci sono pieghe e fodere, si ottiene il massimo spazio di imballaggio in queste valigie.

Le altre caratteristiche utili sono gli anelli a D sulle cinghie di compressione per tenere ferma la tua roba. Questo aiuta a gestire il peso della valigia e impedisce al contenuto di muoversi nella valigia. L’organizzazione interna e le cinghie mantengono le nostre cose al loro posto. Ci sono molte tasche con cerniere e tasche a scomparsa. Molti modelli hanno anche cubi a scatto che aiutano a personalizzare l’organizzazione.

Le ruote con battistrada offrono una migliore trazione su tutte le superfici. Questo aiuta a manovrare la valigia facilmente. Maniglie robuste fatte per resistere a miriadi di prese senza rompersi. La targhetta identificativa aiuta a identificare il proprietario. Striscia o linguetta riflettente per la visibilità al buio. Caratteristiche come i binari di scorrimento, le protezioni angolari, i paraurti, gli alloggiamenti delle ruote rendono la valigia più robusta.

Gli scomparti imbottiti per laptop e tablet proteggono i dispositivi da urti meccanici e rotture. Possono avere una porta USB incorporata per alimentare più dispositivi in movimento. Naturalmente, la batteria non è inclusa. La batteria può essere sistemata in una tasca di facile accesso.

La custodia resistente all’acqua protegge tutti gli effetti personali dal bagnato. Le tasche per le scarpe mantengono lo sporco e l’odore lontano dai tuoi vestiti. Il centro di gravità più basso e i cuscinetti a sfera nelle ruote rendono la valigia altamente manovrabile.

La maggior parte delle valigie ha una zip per chiudere la valigia. Ma alcuni modelli di valigia senza cerniera o con telaio possono avere chiusure e serrature. Hanno serrature di reclamo TSA che rendono facile per i professionisti dell’aeroporto controllare il bagaglio senza danneggiare la valigia.

La valigia può anche avere una funzione “stack-it” che assicura il carry on alla parte superiore del bagaglio registrato per una manovrabilità con una sola mano.

Stile e scopo
Le varie caratteristiche descritte sopra non solo conferiscono stile alla valigia ma anche durata. Le valigie con ruote laterali rigide sono perfette per i viaggi lunghi, brevi, formali, informali, in automobile o in aereo. Queste robuste valigie multiuso sono disponibili in varie dimensioni. Così, sono molto apprezzate dai viaggiatori d’affari e casuali allo stesso modo.

Dimensioni
I bagagli laterali rigidi sono disponibili nelle dimensioni standard – grande, media e cabina. Possono essere disponibili come International Carry On (18 – 21 pollici), Domestic Carry On (22 – 23 pollici), Medium Checked (24 – 27 pollici) e Large/ Extra Large Checked-in luggage (28 pollici più). La capacità dello scomparto principale si misura in litri. Le valigie da cabina sono di solito 20 litri, quelle di medie dimensioni 75 litri e quelle grandi circa 100 litri. A seconda delle dimensioni e dei materiali, il loro peso può variare da 5 libbre a più di 15 libbre.

Materiali
Le valigie rigide sono fatte di;

Policarbonato (PC) è il più leggero e resistente. Gestisce bene il peso e lo stress. È resiliente e flessibile. Per lo più resistente ai graffi, nel caso ce ne sia uno – tende a fondersi con il colore della valigia.

Il policarbonato composito è la versione economica del PC. Le crepe e i graffi tendono ad essere più evidenti.

L’acrilonitrile butadiene stirene (ABS) è una plastica solida che è seconda per resistenza al PC. Questa plastica è verniciata o placcata, quindi suscettibile di graffi.

L’alluminio è un materiale resistente che è leggero e di lunga durata. Possono essere realizzati in tutti i tipi di texture e dipinti in vari stili, ecc.

 

Bagagli morbidi


I bagagli laterali morbidi offrono una protezione impermeabile grazie a vari materiali come Denier, nylon, poliestere, tela, pelle, ecc.

I bagagli laterali morbidi sono pensati per le persone che amano fare bagagli. Ci sono scomparti esterni con cerniera che permettono di riporre vari oggetti. Possono essere espandibili con una cerniera lampo integrale che borda la bocca della valigia. Quando è aperta, la piega del tessuto tra le due cerniere si apre come un soffietto. La capacità della valigia può estendersi fino al 25%.

Le valigie laterali morbide sono leggere, flessibili e non si rompono. Possono essere sovraccaricate e funzionano bene con i cubi da imballaggio. Si adattano a spazi ristretti e i graffi, l’usura sono meno visibili. Possono essere montati su un set di ruote spinner o trolley. Le ruote spinner sono ruote simili a pattini a rotelle che girano a 360°. Questo rende la valigia altamente manovrabile.

Le ruote del carrello si muovono solo in avanti e indietro. Le rotelle sono più affidabili su terreni irregolari come rocce, ciottoli, crepe e mattoni. Le molte tasche sono una manna in quanto sono utili per tenere gli elementi essenziali a portata di mano. Le altre caratteristiche salienti del design sono una maniglia telescopica regolabile. È possibile estrarla e spingerla per far girare il vostro bagaglio.

Hanno un’impugnatura ergonomica che imita i contorni della mano. Questo aiuta a ottenere una migliore presa sul bagaglio per portarlo in giro. Le cerniere hanno una maggiore resistenza alla trazione per sopportare la pressione meccanica dovuta al sovraccarico e al trasporto del bagaglio.

I bagagli laterali morbidi di solito hanno un’apertura 10-90. Questo significa che il 90% del vostro bagaglio sarebbe imballato nella valigia. È una buona idea usare i cubi da imballaggio per massimizzare l’uso dello spazio. Il 10% degli articoli può andare nel coperchio. È possibile imballare oggetti piatti come la giacca del vestito, asciugamani, scialli, nel coperchio. La valigia può essere di plastica estrusa, pannelli a nido d’ape, perline di rinforzo.

Questi pannelli di rinforzo tengono la forma della valigia e dal telaio e le piastre di ancoraggio per adattarsi alle maniglie e alle ruote. il tessuto è poi avvolto intorno al telaio e cucito per mantenere la forma. L’interno ha lo scomparto principale foderato con tessuto e cinghie di compressione.

Ci sono tasche con slittamento e cerniera in questa parte per massimizzare il suo utilizzo. Il coperchio ha pannelli in nylon e rete foderati da cerniere. Ci sono anelli a D e cinghie di compressione per tenere le tue cose in posizione. Le ruote hanno dei battistrada per la trazione su qualsiasi tipo di pavimento. L’esterno della valigia morbida avrà 90 cinghie riflettenti per aumentare la visibilità in luoghi bui e poco illuminati.

Le maniglie e la maniglia telescopica sono fatte di materiali leggeri. Eppure resisteranno a molti sollevamenti e prese. Dato che la valigia è fatta di tessuto, le aree di massimo stress sono rinforzate con protezioni angolari, guide di scorrimento, paraurti, alloggiamenti delle ruote, ecc.

Stile e scopo
Le valigie laterali morbide offrono tutti i vantaggi delle valigie laterali rigide oltre alla flessibilità, l’organizzazione, la resistenza, ecc. Sono più flessibili quando si tratta di spazio e forma dell’oggetto. Se sono espandibili si ottiene fino al 25% di spazio in più. Ci sono più opzioni per l’organizzazione. Inoltre, tollerano meglio la pressione meccanica e l’impatto.

Gli unici contro in questi casi sono che offrono meno protezione per gli articoli fragili. Possono essere tagliate dai ladri e assorbono gli odori e l’acqua. Sono disponibili in tutte le misure standard. Questo significa che puoi scegliere in base alla lunghezza del tuo viaggio e alle esigenze di imballaggio.

Dimensioni
I bagagli laterali morbidi sono disponibili in set da 2 a 8 pezzi. Possono comprendere il bagaglio a mano, medio e grande. Alcuni produttori li fanno anche come casi personali o sotto il sedile – 14 a 17 pollici di larghezza. Quelle internazionali sono larghe 18 – 21 pollici e quelle nazionali 22 – 23 pollici. Le valigie di medie dimensioni sono 24 – 27 pollici mentre quelle grandi ed extra-large sono 28 e più pollici. Le valigie sotto i sedili possono pesare 5 libbre, quelle internazionali e nazionali 5 – 10 libbre. Le valigie di medie dimensioni sono 10 – 15 libbre mentre quelle grandi sono 15 libbre e oltre.

Materiali
Le valigie laterali morbide possono essere fatte di poliestere, tela Oxford, nylon, nylon Cordura, nylon balistico, tela o pelle.

Il kevlar è un tipo di aramide che è una famiglia di nylon. Il kevlar è più forte del poliestere e del nylon. È leggero, resistente alla corrosione, all’abrasione e al calore.

Poliestere – Tutti i tessuti sono misurati in denari. La massa di un filo lungo 9000 metri è un Denier o 1D. Questo significa che un filo di seta lungo 9 chilometri peserà 1 grammo o 1 denari. Un filo di poliestere varia tra 300 – 1800D. Questo significa che un singolo filo di poliestere lungo 9 km pesa da 300 a 1800 grammi. Più alti sono i denari, più durevole è il materiale. Il poliestere è più economico e leggero del nylon, è meno resistente ai graffi e agli strappi rispetto alla tela o al nylon. Scegliete una valigia fatta di 800D per avere tutti i vantaggi del materiale.

Il nylon balistico è stato creato durante la seconda guerra mondiale per fare equipaggiamento protettivo. Protegge da proiettili, schegge, impatti balistici che potrebbero verificarsi ai soldati. Il tessuto è spesso resistente e facile da pulire. È resistente allo strappo, alla lacerazione e all’abrasione. Anche se è difficile da tingere. Così, poche scelte di colore come il nero e colori scuri sono disponibili. È usato per fare zaini, attrezzatura da viaggio, ecc.

Il nylon Cordura è fatto di fibre 1050D di spessore. Il nome Cordura è il termine collettivo per le tecnologie dei tessuti. Questo tessuto è usato per fare zaini, bagagli e altri prodotti da viaggio come tende, teli da spiaggia, ecc. Il materiale è resistente all’abrasione, ai graffi e agli strappi. Pesa meno del nylon balistico e offre più scelte di colore.

La tela è fatta di lino, cotone,  canapa o filati simili. La fibra è tessuta in un tessuto non sbiancato. Ci sono due tipi di lino -pianta e “doek” che è olandese per ‘anatra’. La differenza tra le due tele è che il doek è tessuto in modo stretto rispetto a quello liscio. Ci sono due fili tessuti nell’ordito e un solo filo nella trama. Questo bagaglio è impermeabile perché il tessuto si gonfia quando è inzuppato. Questo – sigilla i pori impedendo all’umidità di penetrare .

La pelle è forte, flessibile e durevole. Si usa pelle animale conciata da bovini macellati. La pelle di alta qualità è chiamata pelle a grana piena. Più la pelle è spessa e più dura. La pelle di migliore qualità è pesante e ha un aspetto migliore con l’età. La pelle pieno fiore è levigata, stampata e dipinta. La pelle scamosciata e le croste sono pelli di bassa qualità trattate pesantemente per imitare la pelle pieno fiore.

 

Bagagli a mano


Le valigie Carry-On sono una versione più piccola delle due precedenti. Si adattano alla cappelliera o sotto il sedile di un aereo. Sono spesse 9 pollici, larghe 14 pollici e larghe 22 pollici. Sono disponibili nelle versioni hard-side e soft-side. Hanno ruote e maniglie. Le ruote possono essere rollaboard o spinner. I bagagli a mano possono essere borsoni, zaini, valigie, borse da viaggio, ecc.

Elementi di design
I bagagli a mano sono disponibili in versione rigida e morbida. Hanno uno scomparto principale che può essere fatto di PC, ABS, alluminio, o un telaio o plastica a nido d’ape. Il telaio è ricoperto da tessuti resistenti come Kevlar, nylon balistico, poliestere, ecc.

Hanno cerniere robuste che impediscono ai tuoi effetti personali di rovesciare il contenuto durante il tragitto o il carosello. Molte tasche esterne e interne permettono di nascondere gli oggetti. Permettono anche di accedere rapidamente a cose come carte d’imbarco, riviste, snack, ecc. Le tasche esterne aiutano ad evitare la necessità di aprire lo scomparto principale del bagaglio. Un interno spazioso con cinghie di compressione, anelli a D e tasche.

Hanno molte tasche interne per conservare oggetti personali e piccoli oggetti. Le maniglie telescopiche aiutano a tirare il bagaglio attraverso aeroporti, parcheggi, strade, ecc. Possono essere regolate a varie lunghezze per adattarsi all’altezza dell’utente.

Caratteristiche
Le valigie da trasporto hanno etichette identificative che aiutano nell’identificazione. L’organizzazione interna massimizza l’uso dello spazio. Le cinghie di compressione tengono le cose al loro posto. Ci può essere uno scomparto per laptop, una custodia per tablet e una tasca per la batteria con una porta USB.

La custodia può avere una protezione RFID o la gabbia di Faraday che è elettromagneticamente opaca. Questi bloccano i segnali dalla lettura del microchip sulle carte di credito o sui dispositivi. Possono avere un manicotto intelligente che aiuta a montare la custodia sulla maniglia verticale. Questa combinazione di viaggio libera l’altra mano per altri compiti.

Possono avere tasche per le scarpe, organizzazioni di tute, fibbie intelligenti di fissaggio, ecc. Hanno serrature TSA che facilitano i controlli in aeroporto. Possono avere una custodia resistente all’acqua e un sistema di impilamento.

Stile e scopo
Le valigie a mano sono perfette per un viaggio breve e intenso. Non solo si risparmia sul tempo del check-in e sulle tasse (se ci sono), ma non si perde tempo al ritiro. È senza stress perché tutti i nostri effetti personali sono con lei in ogni momento. Questo significa un check-in e un check-out più veloci. Anche l’imballaggio è semplice. Ci sono vari design eleganti sul mercato che potete scegliere. Dato che la tua borsa è così ben messa insieme, ti senti sicuro e hai anche un bell’aspetto.

Dimensioni
Il bagaglio a mano ha dimensioni di 22 pollici per 14 pollici per 9 pollici. Si inseriscono nel contenitore sopraelevato di un aereo. Hanno un peso massimo di 5 libbre.

Materiali
I bagagli a mano sono fatti di alluminio, policarbonato, plastica ABS e polipropilene. Le valigie in alluminio sono in cima alla lista per la loro durata. Le borse morbide possono essere fatte di nylon come ripstop, Cordura, balistico, ecc. Gli altri materiali utilizzati per realizzare i bagagli sono tela, poliestere, Kevlar, ecc.

 

Borse da viaggio


Queste sono approssimativamente a forma di tronco o cilindriche. Possono avere o non avere costole per sostenere il materiale del lato morbido. Si chiamano “weekenders” per ovvi motivi. Portano oggetti e vestiti sufficienti per il fine settimana.

Elementi di design
La borsa prende il suo nome dal materiale con cui è stata originariamente realizzata, cioè pelle o tela. I borsoni tradizionali sono trasportati e fissati da una coulisse. Può diventare scomodo quando si trasporta una borsa pesante. Così, si sono verificate delle modifiche al design di base. Così, la cerniera sul lato e le maniglie di trasporto sono entrate in uso. Hanno cerniere robuste e durevoli.

Varie modifiche di design sono disponibili sul mercato come le cinghie dello zaino nella base, gli zaini a forma di borsone, ecc. Sono migliorati con una tracolla imbottita. Hanno molte tasche esterne e interne con o senza cerniere. Possono sedersi su un rollaboard con ruote. Possono essere tirati in giro tenendo la tracolla.

I borsoni sono usati come bagaglio a mano. Funzionano come un bagaglio morbido e possono essere schiacciati in luoghi ristretti. Poiché i vestiti giacciono piatti sul fondo della borsa, arrivano senza pieghe. Possono essere sovraimballati con acquisti dell’ultimo minuto durante una vacanza. Sono un compagno di viaggio elegante, senza tempo e utile.

Caratteristiche
Le borse Duffel combinano la moda con la funzionalità. Hanno uno scomparto principale, tasche esterne e interne, maniglie e spallacci. Le tasche servono per riporre vari oggetti. Le maniglie possono essere utilizzate per un breve tragitto, mentre gli spallacci liberano le mani per altri compiti. Il loro eccellente design li rende popolari tra gli sportivi, i militari, i viaggiatori e i civili.

Possono essere fatti di materiali resistenti come il Kevlar, il nylon balistico, ecc. Portano borse robuste e resistenti che hanno un design per un imballaggio efficiente. Ci sono molte tasche organizzative per oggetti personali ed essenziali. Hanno 4 maniglie per il trasporto, una tracolla, maniglie telescopiche estraibili per adattarsi all’altezza dell’utente. Alcune borse possono anche avere maniglie per balle per un maggiore supporto e una maggiore resistenza.

Le grandi ruote di rotolamento in linea offrono una mobilità senza sforzo. Ha una maniglia ergonomica che si adatta ai contorni della mano. Possono avere un’apertura a cerniera dritta o a U. Si apre in uno scomparto con fondo a goccia che è fatto di materiali robusti. C’è un nome o una targhetta identificativa attaccata alla maniglia di trasporto per una rapida identificazione.

Stile e scopo
Le borse Duffel sono fatte di fibre dure che possono essere rinforzate con fibre di Kevlar resistenti all’acqua per aggiungere durata e forza. Molti designer lavorano in look eleganti in caratteristiche altamente funzionali che non solo sembrano eleganti ma servono uno scopo. La maniglia telescopica può essere tirata all’altezza dell’utente.

Ci sono tasche ad accesso rapido sulla parte esterna per una comoda conservazione di piccoli oggetti in movimento. Ci sono due scomparti sul lato per un imballaggio flessibile personalizzato. L’organizzazione interna ha tasche a soffietto con o senza divisori a rete.

Ci può essere una tasca per il bagnato per separare gli oggetti sporchi. Ci possono essere cursori a sgancio magnetico per una chiusura rapida e sicura. Ci può essere una targhetta identificativa integrata all’esterno per identificare la borsa. Le robuste cerniere di alta qualità con robuste targhette per la trazione prolungano la vita e l’uso della borsa.

Taglie
I borsoni usati come bagaglio a mano domestico possono essere da 22 pollici a 23 pollici. I borsoni da stiva di medie dimensioni possono essere da 24 a 27 pollici e quelli extra-large possono essere più di 28 pollici di larghezza. I bagagli a mano possono pesare da 5 a 10 libbre. Il bagaglio registrato può essere di 10-15 libbre.

Materiali
I borsoni possono essere fatti di nylon, poliestere, tela, Kevlar, poliestere, nylon e poliuretano. Gli altri materiali usati per fare i borsoni sono il denim, la juta, il lino,  e la pelle.

Borse da viaggio
Le borse da viaggio sono borse leggere che hanno dimensioni fino a 18 pollici per 14 pollici per 8 pollici. Di solito sono pieghevoli. Possono o non possono essere impermeabili e possono avere ruote. Gli spinner hanno 4 ruote mentre i trolley o i rollaboard possono avere 2 ruote.

Elementi di design
Le borse sono un tipo di design molto versatile. I diversi tipi sono;

Everywhere bag è un perfetto bagaglio a mano e a mano. Ha una silhouette squadrata e caratteristiche ben studiate come le tasche esterne con zip. Hanno un ampio scomparto principale con tasche interne per una migliore organizzazione. C’è una staffa sul retro per far scivolare la borsa sul manico telescopico del vostro bagaglio laterale duro o morbido. La borsa si adatta alla parte superiore della borsa liberando le mani per altri compiti. Queste borse unisex possono essere personalizzate per le esigenze di uomini, donne e bambini con l’uso di colori e caratteristiche come tasche per laptop, maniche per tablet, porte USB, scomparti per cosmetici, ecc. Sono impermeabili, resistenti alle macchie e all’abrasione.

Le tote a spalla sono borse trapuntate con una tracolla e manici leggermente più lunghi. La borsa può essere portata sulla spalla vicino all’ascella grazie a queste cinghie. Dato che la borsa è tenuta vicino al corpo è al sicuro dai ladri. Sono grandi e abbastanza spaziose per trasportare un cambio per la notte e le scarpe. La tracolla è imbottita e può essere staccata grazie ai collegamenti a molla.

I tote packs hanno una doppia funzionalità grazie alle lunghe cinghie tote e una cinghia imbottita per lo zaino. Queste cinghie da zaino possono essere nascoste quando non vengono utilizzate. Possono avere uno scomparto principale con una cerniera nella parte superiore. Oppure ci può essere un lembo di copertura con una cerniera laterale. Alcuni design hanno un design di chiusura roll-and-fold. C’è lo scomparto principale foderato da molte tasche interne come una custodia imbottita per laptop, una custodia per tablet, una custodia per documenti, una custodia per chiavi, ecc. Ci possono essere tasche a rete per bottiglie, ecc.

Le borse Weekender hanno una custodia sul retro. È possibile impostare la borsa sulla valigia facendola scivolare sul manico telescopico. Ci può essere uno scomparto separato nella base per mettere le scarpe e i vestiti sporchi. C’è uno scomparto principale separato per i vestiti freschi e altri oggetti. C’è una maniglia a balla cucita lungo i lati della borsa. C’è una tracolla imbottita. Ci sono maglie, slitte e fibbie che permettono di regolare la lunghezza della cinghia. Queste borse sono sufficienti per trasportare gli elementi essenziali del fine settimana come il computer portatile, le scarpe, i vestiti, ecc. Ci sono tasche interne ed esterne per riporre gli elementi essenziali. Alcune borse per il weekend possono essere realizzate interamente in tessuto di nylon ripstop e fettuccia di nylon.

Le tote bag convertibili hanno tre tipi di cinghie – cinghie lunghe per portare la borsa vicino al corpo e sotto il braccio. C’è una tracolla imbottita che può essere staccata usando i collegamenti a molla. Poi ci sono le cinghie da zaino che possono essere nascoste. E proprio come uno zaino, c’è un anello sulla parte superiore per agganciare le dita per un breve tragitto. Queste borse hanno un ampio scomparto principale. Ci sono molte tasche esterne e interne. Queste borse possono essere fatte di un mix di materiali come pelle, nylon, Kevlar, ecc.

Le borse tote Pliage hanno un design pieghevole e una forma trapezoidale. Sono fatte di nylon, pelle, tela, rattan, neoprene, ecc. Il neoprene è duro, resistente agli strappi e all’usura. È resistente al cuore, ai prodotti chimici e all’ozono. È resistente all’acqua e si piega in modo piatto, senza fare grinze.

Le borse senza sabbia sono ideali per le spiagge. Questo resistente materiale a rete è ben ventilato. Ciò significa che il vostro costume da bagno bagnato si asciugherà rapidamente e non svilupperà un odore. È resistente ai raggi UV, non trattiene la sabbia ed è impermeabile. Hanno balle come le cinghie laterali. Hanno tasche interne ed esterne. La rete è autopulente, la sabbia passa attraverso lasciando la borsa pulita. È possibile utilizzare queste borse per un giorno o un viaggio di fine settimana.

Una borsa tote è ideale per viaggi d’affari, una staycation o un breve viaggio. C’è uno scomparto principale e tasche interne per individuare rapidamente le cose. Ci sono tasche e disposizioni per chiavi, portafoglio, bottiglia d’acqua, un portatile da 13 pollici, smartphone, ecc. I vestiti possono essere imballati nello scomparto principale mentre le scarpe puzzolenti nella camera inferiore ben ventilata. Alcune offerte possono anche includere sacchetti per biancheria e cosmetici. C’è una tasca con cerniera che si converte in un trolley.

Un business tote in nylon ha un sacco di tasche e spazio nello scomparto principale. Si può mettere in valigia per un viaggio di 2 giorni. Hanno un manicotto add-a-bag da infilare sul manico telescopico della valigia. La base della borsa e la borsa stessa possono essere ripiegate. Questo significa che puoi portarla con te alla destinazione della vacanza e usarla per portare indietro i souvenir.

Le borse impermeabili sono fatte di materiali che non lasciano entrare la pioggia e gli spruzzi d’acqua. Questo protegge il computer portatile, il tablet e altri dispositivi elettronici. Siete pronti per qualsiasi tempo.

Le borse Express-your-personality sono proprio come le borse business e le borse impermeabili. Ma sono disponibili in colori interessanti, stampe e texture. Puoi scegliere quella che corrisponde alla tua personalità o al tuo vestito. Sono imbottite per offrire protezione da urti e cadute.

Le borse in pelle possono essere fatte di vera pelle o di finta pelle. Possono essere fatte anche di pelle scamosciata e Nubuck. Le borse in vera pelle sono fatte di pelle pieno fiore che è più pesante di altre pelli. Invecchia bene e ha un bell’aspetto.

Le borse a forma di secchio hanno una cerniera sulla parte superiore e una base larga. La tote trapezoidale sta in piedi da sola e ha due manici lunghi. Queste maniglie possono essere prese sulla spalla. Queste borse possono essere fatte di qualsiasi tipo di materiale. Sono disponibili in molti colori e modelli. Hanno spazio sufficiente nello scomparto principale con sezioni per laptop, chiavi, portafoglio e vestiti.

Caratteristiche
Le borse sono molto versatili. Ma le borse che sono circa 18 x 14 x 8 pollici e fatte di materiali resistenti sono chiamate totes. Possono essere utilizzati per un viaggio di una notte, vale a dire tenere 2 paia di vestiti, scarpe, articoli da toilette, ecc.

Stile e scopo
Le borse sono disponibili in molti stili, design e materiali. Lo scopo abituale è quello di essere una borsa per viaggi brevi.

Dimensioni
Le borse possono essere fino a 18 pollici per 14 pollici per 8 pollici. Hanno una capacità fino a 8 litri. Possono trasportare fino a 8 libbre di oggetti.

Materiali
Le borse possono essere fatte di paglia, rattan, lino, macrame, nylon – balistico, ripstop, Cordura, ecc. Basta che il materiale sia resistente. Può essere costruito in una borsa e rinforzato nei punti di pressione. il materiale può essere usato per fare una tote bag. Diverse parti del mondo sembrano borse fatte con materiali indigeni.

 

Borse porta abiti


Le borse per indumenti sono essenziali per un viaggiatore d’affari. proteggono la giacca del vestito, le camicie, i pantaloni, le gonne, ecc. Ci sono ganci o grucce per appendere i completi. Questo significa che si ottengono vestiti senza pieghenel caso in cui non ci sia una lavanderia per stirarli. Queste borse hanno molto spazio per cravatte, camicie, articoli da bagno, scarpe, ecc. Hanno ruote e maniglie telescopiche per una facile mobilità.

Elementi di design
Si tratta di valigie rigide e morbide che possono essere spinner a quattro ruote e borse trolley o rollaboard a due ruote. Sono disponibili in varie forme, dimensioni e materiali.

Scompartimenti e tasche adeguati ti tengono ben organizzato. C’è un posto per tutto – fazzoletti da taschino, gemelli, cravatte, articoli da toilette, ecc. Tasche a rete e umide con bottoni o cerniere. L’abbigliamento formale è separato dagli altri oggetti da scomparti. L’organizzazione ti aiuta a raggiungere le cose facilmente. E trovarle senza rovistare nella valigia.

Spallacci regolabili e staccabili con maniglie ergonomiche sul lato e sulla parte superiore per un facile trasporto in più luoghi. Le ruote robuste e la maniglia telescopica rendono il trasporto agevole. Le ruote hanno cuscinetti a sfera che aiutano a tirare la borsa facilmente e senza intoppi. La maniglia telescopica aiuta ad allineare la borsa e a ridurre l’oscillazione.

Le protezioni per le ruote e i pattini proteggono le ruote e la base della valigia da urti, collisioni e abrasioni. Inoltre aiutano a stabilizzare la valigia evitando che si rovesci. Le cinghie di compressione tengono gli articoli imballati al loro posto dopo che sono stati imballati. Queste aiutano anche a sistemare gli oggetti sciolti.

I ganci per appendere e le grucce possono essere staccabili. Questo rende facile trasferire i vestiti dal guardaroba alla valigia. Queste grucce possono o non possono avere maniche protettive sull’indumento. I ganci di bloccaggio laterali tengono insieme l’intera borsa per abiti. La compressione impedisce che appaiano ingombranti e trasandati.

Questo rende anche facile imballare le borse negli armadietti sopraelevati sull’aereo. Una cintura a rete attaccabile viene utilizzata quando si intende utilizzare il portabiti con altri bagagli. La cinghia a rete che può essere messa attraverso la maniglia telescopica della valigia primaria. In questo modo si deve portare solo un pezzo.

Caratteristiche
La caratteristica principale di un portabiti è lo scomparto per la camicetta. Questo scomparto è parte integrante della valigia perché mantiene i vestiti piatti, senza rughe e puliti per il viaggio. Ha lo scopo di trasportare l’abbigliamento formale da un posto all’altro.

Può essere espandibile o meno. Questa è una cerniera avvolgente. Quando è aperta si rivela un pannello nascosto. Questo si espande come un soffietto aumentando la capacità della borsa. Queste borse hanno un’organizzazione interna per camicie, cravatte, scarpe, articoli da bagno, ecc. Ci sono tasche per le scarpe per tenere le scarpe puzzolenti lontano dai vestiti freschi.

Ci sono cinghie interne che impacchettano gli oggetti. Questo impedisce loro di sferragliare e aumenta la capacità della borsa per compressione. La custodia è resistente all’acqua e ci sono serrature conformi alla TSA per un facile passaggio attraverso la sicurezza dell’aeroporto.

Stile e scopo
Le borse per indumenti sono disponibili in vari stili. Possono essere a forma di manica con un foro nella parte superiore per il gancio della gruccia da attraversare. Mentre altri possono essere valigie laterali rigide e morbide dotate di uno scomparto per il suiter. Queste possono anche avere una barra o una cinghia per appendere i vestiti su una gruccia separatamente. L’idea è di mantenere i vestiti freschi e senza rughe.

Le valigie sono montate su un trolley, rollaboard, o ruote spinner. La parte superiore della valigia ha la barra per appendere i vestiti. Quando la valigia è in posizione verticale, la gravità fa il resto. I vestiti sono appesi dritti, ben ventilati e non compressi. Quando si arriva a destinazione. Puoi toglierli come se togliessi i vestiti dal tuo guardaroba a casa e ti vestissi. Elegante, di classe e sempre pronto

Taglie
Le borse per abiti sono classificate sotto le valigie carry-on. Le valigie nazionali sono larghe 22 – 23 pollici. Le valigie di medie dimensioni sono larghe 24 – 27 pollici e le valigie grandi ed extra-large sono 28 pollici più. Possono pesare 5 – 10 libbre nel caso di valigie piccole e medie. Possono superare le 10 libbre nel caso di valigie grandi ed extra-large.

Materiali
Le valigie per abiti sono disponibili in versione hard-side e soft-side. Le valigie dal lato duro sono fatte di policarbonato (PC), acrilonitrile butadiene stirene (ABS) alluminio, ecc. Le borse per abiti dal lato morbido possono essere fatte di neoprene, Kevlar, poliestere, pelle o nylon – nylon Cordura, balistico, ripstop, ecc.

 

Zaini


Gli zaini  sono borse che possono essere sospese dalla schiena o dal petto di chi le indossa. Lo zaino è indossato in modo tale da distribuire il peso sulla schiena e sulle spalle. Il peso agisce verticalmente verso il basso vicino al corpo.

Si tratta di borse con telaio o senza telaio fatte di vari tipi di tessuti. Le maniglie, la schiena e gli spallacci possono essere imbottiti. Uno zaino può avere un telaio interno o esterno. Ci sono zaini che possono essere legati lungo il corpo. Le persone possono portare pesi equivalenti o superiori al loro peso corporeo usando questi zaini.

Elementi di design
Ci sono vari tipi di zaini – zaini per laptop, zaini con ruote, zaini giornalieri, zaini con coulisse, zaini, zaino a cartella, zaino a spalla, Randoseru, ecc.

Questi zaini possono essere montati un spinner a quattro ruote o un trolley a due ruote. Gli zaini per computer portatili possono essere unisex o specifici per il genere. Sono fatti in molti colori. Possono trasportare computer portatili da 12-14 pollici, da 15,6 pollici e da 17 pollici.

Sono compatibili con i punti di controllo perché la tasca per il computer portatile si trova sul retro. Basta togliere lo zaino e metterlo sul tavolo – togliere il portatile e mettere tutto nel vassoio. Passare attraverso il checkpoint e fare la valigia. Non c’è bisogno di aprire tutto il sacco per rifare la valigia. La cinghia facile da agganciare, il passante per bagagli o il manicotto passante ti permettono di far passare la maniglia telescopica.

In questo modo il tuo zaino è seduto sulla valigia. Gli zaini espandibili funzionano come le valigie più grandi. Una cerniera lampo perimetrale espande la capacità della valigia. Alcuni zaini hanno un cursore a rilascio magnetico per fissare e assicurare la chiusura.

L’organizzazione interna della valigia può includere uno scomparto anteriore con tasche per cellulare, penne, chiavette, power bank, carte, ecc. Ci può essere anche una tasca per il tablet. Lo scomparto principale è sufficiente per imballare vestiti per 2 – 3 giorni e altri elementi essenziali. Da non dimenticare la tasca per il computer portatile adatta al checkpoint.

Lo zaino può anche avere un sistema regolabile dove la dimensione della tasca può essere regolata per adattarsi a diverse dimensioni di computer portatili. Ci sono più tasche stash all’interno e all’esterno del pacchetto per piccoli oggetti e accessori. C’è un portabottiglie per l’acqua. ci può essere un caveau RFID, una porta USB, una funzione di sicurezza per il portachiavi anche.

Alcuni zaini per laptop possono essere trasformati in crossbody, tote e borse a spalla. Jacquard di Google intreccia esperienze digitali nelle cose che indossi, porti o usi quotidianamente. Si tratta di una tecnologia tattile indossabile che incorpora la connettività e l’intelligenza nella tua vita quotidiana. Collega l’Internet delle cose (IoT) senza soluzione di continuità in ogni aspetto della tua vita.

Ci possono essere altre caratteristiche come la tasca di sicurezza stealth, portafoglio di viaggio, anteriore, U-zip, e molto l’Internet più. Gli zaini con ruote servono come carry-ons. È possibile staccare e infilare le cinghie dello zaino in un manicotto discreto. Può essere esteso e regolato. La maniglia può essere estratta ad un’altezza adeguata secondo le esigenze dell’utente. Altri zaini menzionati sopra possono avere tutte o la maggior parte delle caratteristiche descritte negli zaini per laptop.

Caratteristiche
Le caratteristiche essenziali di uno zaino sono: cintura dell’anca regolabile o intercambiabile, tasche per bottiglie d’acqua, sollevatori di carico e tasca posteriore elastica. Alcuni zaini hanno anche tasche per la cintura dell’anca, coperchio superiore e un coperchio galleggiante. Altri modelli di zaini hanno una lunghezza del busto regolabile, schienali ventilati e supporti per i bastoncini da trekking.

Una lunghezza regolabile e una cintura anulare intercambiabile aiutano ad adattare lo zaino alle misure dell’utente. Le tasche per le bottiglie d’acqua sui lati possono essere utilizzate per imballare altre cose come un ombrello. I sollevatori di carico impediscono che la parte superiore dello zaino cada dal corpo. Possono avere un telaio interno rigido che si estende sopra la parte superiore delle spalle. Questo aiuta la corretta distribuzione del peso.

La tasca posteriore elastica è usata per mettere le tue cose bagnate e puzzolenti. Le tasche della cintura dell’anca sugli zaini da trekking sono un sistema di sospensione avanzato. Trasferiscono il peso dalle spalle ai fianchi. Questa cintura porta il 60-80% del peso dello zaino. Garantisce stabilità abbassando il centro di gravità. Mentre il 40 – 20% è trasportato dal petto e dalle spalle.

Stile e scopo
Gli zaini sono disponibili in vari stili e materiali, ma lo scopo principale è quello di trasportare le tue cose. Il peso è distribuito lungo la vita, la schiena e le spalle. Questo libera le mani per altre funzioni e faccende.

Dimensioni
Le dimensioni possono variare a seconda dello scopo e della capacità. Gli zaini per laptop sono da 10,1 a 17 pollici di larghezza. La capacità della maggior parte degli zaini varia da 15 a 25 litri, da 25 a 35 litri, 35 – 50 litri, 50 – 60 litri, 60 – 70 litri e 70 – 90 litri. La lunghezza, la larghezza e l’altezza aumentano in modo corrispondente.

Materiali
I tessuti più popolari per gli zaini sono Cordura, nylon, poliestere, ecc. Gli altri tessuti possono essere;

Il tessuto in PVC è fatto di plastica di cloruro di polivinile (PVC). Il tessuto in vinile ha un rivestimento di plastica lucida sopra fibre di poliestere intrecciate. Sono ignifughi, impermeabili e resistenti allo strappo.

La tela di cotone è stata il materiale preferito per anni. Erano relativamente pesanti e il materiale tendeva a marcire quando veniva conservato. Non sono resistenti all’abrasione anche se il rivestimento di cera li rende resistenti all’acqua.

 

Sembra che lo spazio sotto il sedile di fronte a te stia diventando sempre più piccolo, in particolare con alcune compagnie aeree (in particolare sui voli internazionali) che aggiungono ingombranti scatole elettroniche sotto ogni sedile per controllare i sistemi di intrattenimento video a bordo, e con sedili più strettamente distanziati che sono, essi stessi, più sottili di prima.

Politica sul bagaglio a mano

Tutte le compagnie aeree pongono dei limiti al numero, alle dimensioni e al peso di ciò che si può portare con sé su un volo. Sarà permesso un bagaglio a mano e un oggetto personale. 

Articoli personali

La franchigia standard in genere prevede un bagaglio fino a una certa dimensione più un “oggetto personale”.

Cos’è un oggetto personale? Alcune compagnie aeree forniscono degli esempi e suggeriscono che un oggetto personale può essere:

Cartella
Macchina fotografica
Borsetta/borsa
Computer portatile (in borsa)
Altri oggetti che non superino i 36″ di dimensione totale
Materia di lettura
Piccolo zaino stile borsa-libro
Ombrello

Oltre a permetterti generalmente di trasportare una borsa più un oggetto personale, molte compagnie aeree possono anche permetterti di trasportare altri oggetti come cappotti, cappelli e altri articoli di “abbigliamento esterno”, ausili medici come stampelle/canne e sedie a rotelle, borse per pannolini e seggiolini approvati. Se la compagnia aerea fa rispettare le sue regole di carry-on, allora la vostra unica opzione è quella di avere gli oggetti non consentiti registrati. A differenza del bagaglio registrato, dove si può pagare un extra per trasportare oggetti più pesanti o più grandi o più, con il carry on, non ci sono spese extra.

I voli internazionali hanno spesso politiche di carry-on molto più severe, in particolare per quanto riguarda il peso dei bagagli a mano.

Se il suo volo è su un aereo davvero piccolo, potrebbe scoprire che le sue franchigie di bagaglio sia per gli articoli registrati che per quelli a mano sono sostanzialmente ridotte. Per esempio, alcuni operatori di aerei leggeri limitano i passeggeri a 20 libbre di bagaglio (sia a mano che registrato).

Dovete essere consapevoli di queste regole, altrimenti la prossima volta che vedrete qualcuno che disfa e rimette a posto disperatamente il suo bagaglio sul pavimento vicino al banco di controllo, quella persona potreste essere voi!

Anche le compagnie aeree internazionali possono avere limiti di dimensioni inferiori per i bagagli a mano. Se vuoi una borsa che sia sempre accettata sia sui voli nazionali che su quelli internazionali, dovrai scegliere una o due dimensioni più piccole di quelle massime consentite a livello nazionale.

In passato, le compagnie aeree misuravano le dimensioni del bagaglio che portavi dal basso verso l’alto della borsa. Questa misura non includeva mai l’altezza aggiunta di ruote e maniglie, il che rendeva facile l’acquisto di una borsa.

Tuttavia, in tempi recenti, le compagnie aeree hanno cambiato le loro procedure di misurazione generale per misurare ora la borsa da terra alla parte superiore della borsa. Questo cambiamento nella procedura così come tutte le compagnie aeree che hanno diverse restrizioni di dimensioni ha trasformato il mondo dei bagagli a testa in giù e ha cambiato come molte aziende di progettazione e marchio loro borse

Cosa cercare quando si acquista un bagaglio a mano

Quando si cerca un bagaglio nuovo di zecca, ci sono diverse domande da fare prima di un acquisto. 

Le dimensioni del bagaglio a mano soddisfano i requisiti della compagnia aerea?
Posso spostare facilmente questo bagaglio a mano con molti oggetti?
Include una custodia ad accesso rapido per oggetti come passaporti e biglietti?
Quanto spazio c’è all’interno?
Quanto è resistente la borsa?
Va bene per i viaggi d’affari?
È resistente all’acqua? Lo sporco può essere pulito facilmente?
Include cerniere autosigillanti?
Le ruote possono muoversi in più direzioni con facilità?
Quanto voglio pagare per un bagaglio a mano?

Quando cerchi un bagaglio a mano, ci sono 4 criteri che devi cercare.

1. Il peso della valigia.

Le restrizioni di peso cambiano da compagnia aerea a compagnia aerea.
weight-carry-on-luggage
Qual è il peso del mio bagaglio a mano?

2. Dimensione del bagaglio a mano

Diverse dimensioni del bagaglio a mano?

Il bagaglio a mano è una parte essenziale del viaggio. La maggior parte delle compagnie aeree ha dimensioni specifiche per il bagaglio a mano. Quindi è necessario acquistare il bagaglio a mano con attenzione se si vogliono evitare problemi durante il viaggio aereo. Scegliere il giusto bagaglio a mano non è così semplice come si pensa. Se hai un bagaglio a mano delle giuste dimensioni, potresti non dover passare attraverso il controllo di sicurezza. A seconda dello scopo del viaggio, il contenuto del bagaglio a mano sarà diverso, rendendo ancora più complicato scegliere la borsa giusta.

La maggior parte delle compagnie aeree hanno le dimensioni per il carry-on limitate a 22 pollici di lunghezza, 14 pollici di larghezza e 9 pollici di altezza. Tuttavia, alcune compagnie aeree hanno regole più generose per i bagagli a mano. I bagagli a mano dovrebbero contenere solo gli oggetti necessari in modo da poterli spostare facilmente.  Ecco alcune altre cose da notare:

Quando si acquista il miglior bagaglio a mano disponibile assicurarsi che le dimensioni siano entro il limite della compagnia aerea si sta progettando di viaggiare.
Controllare se le dimensioni fornite riaguardano le sporgenze esterne come maniglia, ruote o se è di solo il vano della valigia.
Puoi anche usare borse espandibili e a compressione come borse a mano in modo da poter regolare le dimensioni. Le borse con cerniere intorno permettono di aggiungere o ridurre qualche centimetro in più di profondità.

3. Stile della borsa

Scegli tra una due ruote o una quattro ruote, hardside o softside. 


4. Regolamenti per il bagaglio a mano

Molte persone amano viaggiare. Ma, ci sono molti che non sono consapevoli dei regolamenti coinvolti con il bagaglio a mano.

Fattori aggiuntivi per il bagaglio a mano

Scanner per borse
Etichette per borse RFID
Nastri di reclamo più veloci
Tracciamento dei bagagli

Sono stati fatti passi da gigante anche nella localizzazione personale dei bagagli, dove è possibile localizzare con precisione il proprio bagaglio.

Tracciamento del bagaglio a mano

Questi tracker sono collegati a Internet per visualizzare in tempo reale le informazioni sullo stato della tua borsa. Inoltre, alcune compagnie aeree permettono anche ai clienti di tracciare il loro bagaglio come un pacco, durante tutto il viaggio dai loro siti web o app mobile. Così la prossima volta che prenotate un viaggio potete sentire sollievo nel sapere che sono state prese misure per far arrivare voi e le vostre borse alla stessa destinazione nello stesso momento.

Bagagli rotanti

Una delle nuove ed eccitanti caratteristiche che probabilmente hai visto negli ultimi anni è la popolarità di ciò che è noto come borse “spinner”. Queste borse hanno 4 ruote invece di 2 e hanno la capacità di girare a 360 gradi mentre vengono fatte girare. Questo elimina la necessità di trascinare la borsa dietro di voi e mantiene lo sforzo del vostro braccio. Questo è particolarmente utile per le persone con problemi alla schiena e che camminano. Tuttavia, poiché le compagnie aeree misurano le borse ora da terra in su, un 21″ spinner potrebbe non essere alto 21″ dopo tutto.

La maggior parte delle aziende quando misurano le loro borse misurano lo spazio di imballaggio interno. Quando una borsa con 4 ruote indica che è 20″ x 13″ x 9.5″, questa misura nella maggior parte dei casi non include le ruote e la maniglia. Per includere le ruote e la maniglia, queste dimensioni potrebbero finire per essere 21,5″ x 13″ x 9,5″. Il problema che alcune persone hanno è che la borsa che hanno comprato non elenca le dimensioni più grandi con le ruote, quindi finiscono per dover controllare la borsa o pagare una tassa oversize. Mentre questo problema non è frequente con le borse a 2 ruote, alcuni modelli di borse finiscono per essere più alti anche con le ruote e la maniglia. È sempre importante scoprire le dimensioni della borsa da zero.

 

 

FAQs


Cos’è il bagaglio modulare?
I bagagli modulari sono progettati per stare insieme. Un pezzo di bagaglio si aggancia o si attacca con il velcro ad un altro per formare un unico pezzo. Questo rende facile trascinare il bagaglio su ruote.

Quali sono le dimensioni del bagaglio che può entrare nello scomparto aereo?
Il bagaglio a mano non deve superare i 22 pollici per 14 pollici per 9 pollici.

Quale bagaglio entra sotto il sedile?
Le compagnie aeree non condividono le misure esatte dello spazio sotto il sedile. Ma qualsiasi cosa di 11 pollici per 17 pollici per 18 pollici dovrebbe entrare facilmente.

Perché dovresti codificare il tuo bagaglio a colori?
È possibile codificare il bagaglio con un’etichetta, una decalcomania, un nastro, ecc. Questo aiuta a differenziare il tuo bagaglio dagli altri sul carosello. Un’etichetta con il tuo indirizzo ti aiuterà a identificarlo. In caso di smarrimento può anche essere restituito.

Dato che il modo frequente di viaggiare sono le compagnie aeree. Le dimensioni delle valigie sono state standardizzate secondo i regolamenti delle compagnie aeree. Ci sono tre tipi principali di bagagli. Bagagli registrati, bagagli a mano e borse per oggetti personali. Le valigie di grandi e medie dimensioni rientrano nella categoria controllata. Sono qualcosa di più grande dei bagagli a mano che vanno da 24 a 30 pollici. Alcune possono essere larghe fino a 36 pollici. Ma i vettori commerciali hanno fissato dei limiti sul peso e le dimensioni.

Le valigie a mano sono valigie di piccole dimensioni. Questi includono le valigie formato cabina, zaini, borsoni, zaini, ecc. Sono convenienti per i viaggi aerei. Sono compatte e non è necessario fare il check-in. Queste borse possono essere messe nel compartimento aereo o sotto il sedile. Possono essere larghe 22 pollici, larghe 14 pollici e profonde 9 pollici. Misura l’altezza della tua valigia dal pavimento alla parte superiore della maniglia. Copri anche l’altezza delle ruote. La profondità della valigia si misura dalla parte posteriore a quella anteriore. Mentre la larghezza si misura da un lato all’altro.

Le borse per oggetti personali possono essere sottosella, valigette, borse per macchine fotografiche, zaini, totes, borse per indumenti, ecc. Queste possono essere borse dal lato duro o morbido che si adattano sotto il sedile anteriore dell’aereo. Possono avere dimensioni fino a 18 pollici per 9 pollici per 14 pollici. Puoi portare tutti i tuoi oggetti preziosi e importanti come medicine, disinfettante, fazzoletti, mascherina, soldi, biglietti, passaporto, ecc. E le cose di cui hai bisogno frequentemente e immediatamente come smartphone, cuffie, tablet, computer portatili, batterie di riserva, ecc.

Queste borse hanno uno scomparto principale per riporre i vestiti, ecc. È possibile impacchettare e chiudere a chiave. Ci sono ampie tasche per riporre gli oggetti necessari di frequente che possono essere conservati nelle numerose tasche per un rapido accesso. Sono ideali per gite di 2 – 3 giorni. I bagagli a mano sono ideali per viaggi di 5-7 giorni e le valigie controllate sono pensate per viaggi di 7-10 giorni. Scegliete a seconda della lunghezza del viaggio e delle esigenze di imballaggio.

 

Ultimo aggiornamento 2021-11-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API